sostenibilità e forgreen all'università di Pisa

ForGreen all'Università di Pisa: transizione energetica e modelli sostenibili

Vincenzo Scotti, Amministratore Delegato di ForGreen, ha presenziato oggi come speaker ad una lezione sui modelli di sostenibilità e innovazione. Con lo scopo di veicolare tutti i cambiamenti della transazione energetica degli ultimi anni, ha portato il modello ForGreen come case study al Dipartimento di Ingegneria dell’Energia, dei Sistemi, del Territorio e delle Costruzioni (DESTEC) dell’Università degli Studi di Pisa.

Il modello della lezione ha focalizzato l’attenzione su tre aspetti principali:

  • Veicolare quelle che sono le basi del mercato elettrico in Italia, sfruttando il know how nel settore per identificare lo scenario energetico entro il quale ci muoviamo oggi, dalle liberalizzazioni alla nascita della produzione diffusa;
  • Promuovere una conoscenza più approfondita e puntuale della transizione energetica dalle fonti fossili a quelle rinnovabili per la produzione di energia elettrica. Un approccio ormai europeo che trova il suo naturale completamento nella frase di Jeremy Rifkin, ormai slogan per ForGreen: “..ognuno di noi sarà i grado di creare la propria energia verde e condividerla su Internet con persone di altre regioni e continenti..”
  • Sensibilizzare la platea su quelle che sono le declinazioni della sostenibilità, che hanno dato il via a comunità energetiche sempre più stratificate e ad un concetto di produttore/consumatore sostenibile

Uno sforzo notevole ma anche una grande opportunità per poter promuovere al meglio modelli di sostenibilità che sempre più confermano il loro valore, e della quale ringraziamo l’Università di Pisa e la sua area di Ingegneria.